Presentato il nuovo calendario 2021 del Parco dei Nebrodi

S. Stefano di Camastra (ME) – Con una cerimonia sobria ma ricca di significato è stato presentato il calendario 2021 del Parco dei Nebrodi denominato “Naturale ripartenza”. Ad ospitare la cerimonia la sala delle conferenze di palazzo Trabia a S. Stefano di Camastra, messo a disposizione dall’amministrazione locale per ospitare questo evento inaugurale di questa prima edizione, che racchiude anche un concorso fotografico intitolato a Luigi Catania, studente universitario originario di S. Stefano di Camastra, prematuramente scomparso. Il giovane, appassionato conoscitore del   territorio dei Nebrodi, aveva dedicato la propria tesi di laurea al Parco: in sala, a Palazzo Trabia, alla presenza del padre e del fratello sono stati così premiati i primi classificati e rispettivamente: primo posto ex aequo Pietro Bertè di Rocca di Caprileone e Basilio Artino Martinello, di Alcara Li Fusi , al secondo posto Carmela Lenzo di Torrenova e al terzo posto Antonino Barbera di Castelvetrano. Una menzione speciale della Giuria la voluta dedicare per il giovanissimo Antonino Vaneria di Alcara Li Fusi. I premi sono stai consegnati dalla famiglia Catania, dal Sindaco Francesco Re e dalla Presidente del Consiglio Marila Re, dal Presidente del Parco Domenico Barbuzza e dal Direttore Ignazio Digangi che si sono congratulati per la qualità delle immagini ma anche per il messaggio che ogni singola foto ha permesso di diffondere.  Cultura, amore per la terra, natura incontaminata: Gino Fabio, fotografo e docente del corso di fotografia naturalistica conferma il crescente interesse verso il Parco, da scoprire anche attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica.

Be the first to comment on "Presentato il nuovo calendario 2021 del Parco dei Nebrodi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.