Il CPI Santo Stefano di Camastra dirama una nota sui Servizi alle Imprese

Nella foto il Dirigente Eures Massimo Floridia

S. STEFANO DI CAMASTRA (ME) – Il Centro per l’Impiego di Santo Stefano di Camastra ha continuato a garantire i servizi in presenza (nel rispetto della sicurezza degli operatori e dell’utenza) e a distanza, in modalità on-line e via mail, durante questo particolare periodo di pandemia. Infatti,
com’è noto anche con il perdurare delle limitazioni dovute alla pandemia in corso, il Centro per l’Impiego stefanese ha continuare a fornire i propri servizi all’utenza in smart working. Il Dirigente Euress Massimo Floridia, come negli anni precedenti, ha voluto proseguire l’attività di informazione, rivolta alle imprese, sui servizi e sugli incentivi in tema di lavoro che possono essere attivati nel 2021.

In particolare, non avendo realizzato il consueto evento annuale con le imprese e gli attori del sistema locale, per consentire ugualmente una “lettura agevole” delle opportunità che possono essere prese in considerazione dalle imprese per il 2021, ha inviato alle aziende attraverso un pieghevole tutte le informazioni necessarie per rendere più semplice la ricerca di una occupazione. In questo vadecum vengono illustrate gli strumenti, le agevolazioni economiche e fiscali e i servizi messi a disposizione per individuare le persone che le aziende ricercano o che le potrebbero interessare, per ampliare o migliorare la propria attività. Inoltre, nella nota si comunica che il Dirigente Generale del Dipartimento Lavoro ha pubblicato gli avvisi per la nuova fase di Garanzia Giovani. Per questa nuova fase di Garanzia Giovani, in atto il Centro per l’Impiego sta operando, in modalità a distanza, per prendere in carico i giovani che potranno poi essere attenzionati per le varie misure, comprese quelle di interesse delle aziende. Come ad esempio la misura 5 dei tirocini, che in questa nuova versione prevede un periodo di attività di 6 mesi e un impegno del tirocinante per un massimo di 30 ore settimanali, per le quali verrà corrisposto un indennizzo di 300 € mensili. Speriamo che il nuovo anno possa far crescere la speranza e si possano rilanciare le aspirazioni e le velleità delle realtà imprenditoriali.

Be the first to comment on "Il CPI Santo Stefano di Camastra dirama una nota sui Servizi alle Imprese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.