Messina – Sospeso il direttore generale dell’Asp 5

MESSINA – Dopo l’avvio dell’iter che potrebbe portarlo alla decadenza, per il direttore generale dell’Asp di Messina, Paolo La Paglia, arriva la sospensione dall’esercizio delle funzioni per i prossimi 60 giorni. A prendere temporaneamente il suo posto, sarà il direttore sanitario Bernardo Alagna. A firmare il provvedimento di sospensione è stato l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza. Secondo il decreto di Razza, “l’iniziativa di proporre la sospensione dalla carica del direttore generale dell’Asp di Messina appare tra le altre cose motivata dall’attualità degli addebiti costituenti oggetto dell’avvio del procedimento di decadenza in relazione ad alcune criticità gestionali e organizzative di diretta competenza della governance aziendale, dalla necessità che l’azienda sia ordinariamente pesta nelle condizioni di affrontare in maniera adeguata l’emergenza tuttora in evoluzione, e dall’attenuazione del vincolo fiduciario precedente dall’intervenuto avvio del procedimento di decadenza dalla carica”.

Be the first to comment on "Messina – Sospeso il direttore generale dell’Asp 5"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.