Coronavirus, il bollettino del 28 aprile: in Sicilia 980 nuovi casi e altri 30 morti

Palermo torna arancione, adesso rischia Catania

Sono 980 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, 40 più rispetto a ieri. La regione è sesta per numero di contagi giornalieri. I test effettuati sono 30.150, con il tasso di positività che si mantiene al 3,2%.

I morti nelle ultime 24 ore sono 30, i guariti poco meno di 1.700. Negli ospedali sono ricoverate 28 persone in meno (+4 in terapia intensiva).

Questa la distribuzione dei nuovi contagiati per provincia: 441 a Catania, 184 a Palermo, 90 ad Agrigento, 82 a Ragusa, 68 a Caltanissetta, 50 a Messina, 33 a Siracusa, 25 a Trapani, 7 a Enna.

Palermo da domani non sarà più zona rossa: lo ha deciso il presidente della Regione Nello Musumeci, dopo aver preso atto della relazione delle autorità sanitarie provinciali. Gli ultimi numeri rilevati dall’Asp, nonostante il dato dei contagi rimanga ancora elevato, hanno infatti evidenziato un miglioramento rispetto alla precedente settimana di riferimento.

Be the first to comment on "Coronavirus, il bollettino del 28 aprile: in Sicilia 980 nuovi casi e altri 30 morti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.