Covid, Tortorici e Tusa entrano in zona rossa

La decisione della Regione dopo la relazione dell’Asp che ha certificato un aumento dei contagi

TORTORICI (ME) a Non si arresta la pandemia Covid nel Messinese, nonostante un pìù generale calo dei contagi. La Regione ha disposto due nuove zone rosse per i prossimi quindici giorni. Dopo Longi, Mistretta e Giardini Naxos, tocca ai comuni di Tusa e Tortorici fare i conti con le disposizioni anti-coronavirus più stringenti che saranno in vigore da venerdì 30 aprile a sabato 12 maggio. Lo ha stabilito l’assessorato alla Sanità dopo la relazione dell’Asp e le richieste dei rispettivi sindaci, allarmati dall’aumento dei contagi nelle ultime settimane.

Be the first to comment on "Covid, Tortorici e Tusa entrano in zona rossa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.