L’appello di Piera Maggio: “L’anonimo ci aiuti a trovare Denise”

20041021 - ROMA - CRO - BIMBA SCOMPARSA: MAMMA DENISE DAVANTI PALAZZO CHIGI - Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone la bambina scomparsa a Mazara del Vallo l' 1 settembre scorso fotografata oggi davanti a Palazzo Chigi mentre chiede un intervento per continuare le ricerche di sua figlia. DI MEO/ANSA/DEF

MAZARA DEL VALLO (TP)- Una lettera anonima inviata al legale della famiglia, l’avvocato Giacomo Frazzitta, contenenti elementi nuovi “che non erano conosciuti mediaticamente e che sono stati in parte riscontrati”.

20041021 – ROMA – CRO – BIMBA SCOMPARSA: MAMMA DENISE DAVANTI PALAZZO CHIGI – Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone la bambina scomparsa a Mazara del Vallo l’ 1 settembre scorso fotografata oggi davanti a Palazzo Chigi mentre chiede un intervento per continuare le ricerche di sua figlia. DI MEO/ANSA/DEF

Una “taglia” per coloro che forniranno notizie utili alle indagini, con una somma messa a disposizione non solo da un imprenditore italo americano ma anche da una associazione di volontariato.

A 17 anni di distanza dalla scomparsa di Denise Pipitone, la bimba rapita mentre giocava davanti casa a Mazara del Vallo, l’impressione è che la vicenda possa essere vicina a una svolta.

Ne è convinto anche l’avvocato Frazzitta che mercoledì scorso, nel corso della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”, ha chiesto all’anonimo di fare un passo ulteriore: “A questa persona, che ringrazio per il suo senso civico, chiedo di potersi mettere in contatto con me assicurando la massima riservatezza”.

Una richiesta ribadita ieri anche dalla mamma di Denise, Piera Maggio, con un appello accorato sui social. “Mi rivolgo alla persona della lettera anonima inviata al mio legale. Le chiedo di farsi sentire, nei modi che lei ritenga opportuno, faccia in modo di mettere fine a tutto questo dolore. Non solo noi, è l’Italia intera che glielo chiede”.

Be the first to comment on "L’appello di Piera Maggio: “L’anonimo ci aiuti a trovare Denise”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.