Inizia a prendere forma il nuovo corso della Stefanese calcio

S. Stefano di Camastra (ME) – Inizia a muovere i primi passi il nuovo corso della Stefanese calcio sotto la guida del presidente Giuseppe Ciavirella. Il massimo dirigente stefanese insieme ai suoi più stretti collaboratori, durante questo lungo periodo di stop a causa della pandemia, hanno lavorato sotto traccia per cercare di potenziare il proprio assetto societario in maniera da dare quella solidità economica alla società per portare avanti un progetto tecnico che possa essere duraturo nel tempo. Nel corso di un incontro che si è tenuto nella sede sociale, i vertici del sodalizio arancionero hanno iniziato a gettare le basi in preparazione alla nuova stagione e nell’occasione sono state anche confermate le prime indiscrezioni sulla nuova guida tecnica, si tratta di Roberto Veneroso che avrà come suo vice allenatore l’ex capitano stefanese Alberto Insana.  Una scelta coraggiosa quella di Veneroso, in quanto si tratta della sua prima esperienza da allenatore, per cui viene vista come una soluzione azzardata, anche se il neo tecnico sembra avere le idee chiare sul difficile lavoro che lo attende. Ed è per questo motivo che ha già presentato la lista della spesa alla società, per cercare di individuare gli elementi che possono rientrare nel suo progetto tecnico. Il primo colpo a sensazione lo piazza acquisendo le prestazioni sportive di Roberto Casella, un attaccante di sicuro affidamento che in una piazza come quella stefanese potrà ritrovare la verve dei tempi migliori. Comunque, sono tante le trattative bene avviate dal ds Noto che sono sul punto di chiudersi, anche perché i tempi stringono e si cerca di consegnare per l’inizio della preparazione un roster quanto più completo possibile, in maniera che Veneroso possa assembleare un mosaico abbastanza rinnovato per l’avvio della nuova stagione. Un nuovo corso quello che si sta intraprendendo spinto dal grande ottimismo,
in quanto si lavora anche alla costruzione di un settore giovanile, che sia in grado nel giro di qualche anno di fornire degli elementi alla prima squadra e per fare ciò, sarà importante disporre di una struttura efficiente e sembra che siano stati assegnati al comune di Santo Stefano di Camastra un milione e trecentomila euro per la realizzazione dei lavori di ammodernamento che riguardano la posa di manto in erba sintetica dei servizi igienici e la realizzazione di una nuova tribuna.

Be the first to comment on "Inizia a prendere forma il nuovo corso della Stefanese calcio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.