Un nuovo mezzo per il gruppo volontari di Protezione Civile di S Stefano di Camastra

S. STEFANO DI CAMASTRA (ME) – Un anno e mezzo di pandemia, un anno e mezzo di lavoro sul campo. A seguito dell’emergenza sanitaria, da febbraio dello scorso anno, il sistema di Protezione Civile cittadino ha impiegato in modo continuativo e professionale tutto l’organico in suo possesso per supportare la lotta alla pandemia. In questi anni l’impegno dell’Amministrazione Comunale è stato di investire importanti risorse per fornire alla Protezione Civile nuovi strumenti per migliorare l’efficienza e la preparazione dei volontari e, di conseguenza, la sicurezza dei cittadini: non ci si può ricordare di loro solo durante le emergenze, ma è necessario un sostegno costante e duraturo. Questo gruppo stefanese appartenente al Club radio CB di Barcellona PG., pur disponendo di un numero esiguo di volontari solo 15, ogni volontario ha messo la sua passione, energia e competenze al servizio del popolo stefanese, confermando con il proprio esempio che, giorno dopo giorno, si può essere utili alla propria comunità. Un “sistema” che corre con le gambe dei volontari – donne e uomini – che oggi pur essendo un numero esiguo costituiscono un gruppo coeso e unito dove l’impegno del singolo è indispensabile al raggiungimento del risultato della squadra. A premiare gli sforzi compiuti in questi anni dal gruppo di volontari di Protezione Civile stefanese sono giunti nuovi strumenti per migliorare l’efficienza e la preparazione dei volontari e, di conseguenza, la sicurezza dei cittadini con la dotazione di un nuovo mezzo a sostegno durante le emergenze.

«Voglio ringraziare i volontari a nome di tutto il paese – ha detto l’assessore preposto Santo Rampulla – perché sono stati un punto di riferimento e un faro per tutti noi in queste settimane difficili e complesse. Grazie a loro abbiamo potuto proporre molte iniziative ed essere vicini alle persone più in difficoltà. Sono stati davvero un vanto per tutto il paese. Ricordiamoci della Protezione civile non solo nei momenti d’emergenza ma sempre, perché anche se non li vediamo tutti i giorni loro ci sono e sempre presenti e pronti a rispondere nei momenti di difficoltà».

Be the first to comment on "Un nuovo mezzo per il gruppo volontari di Protezione Civile di S Stefano di Camastra"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.