S. Stefano di Camastra, assegnate le deleghe agli assessori designati

S. STEFANO DI CAMASTRA (ME) – Sciolto il rebus degli incastri e della individuazione dei quattro assessori comunali, il sindaco Francesco Re ha deciso di puntare nel segno della continuità, confermando lo stesso poker di assessori che aveva concluso lo scorso mandato. Con determina sindacale n. 33 del 17 luglio 2022 il primo cittadino di S. Stefano di Camastra Francesco Re, ha reso noto le deleghe che sono state assegnate agli assessori chiamati a comporre la giunta di governo. Dopo un travagliato avvio di questa nuova legislatura, sembra che adesso ogni tassello sia stato messo al proprio posto e la nomina della giunta possa essere di buon auspicio affinché si possa lavorare per un progetto comune di crescita e rilancio della città delle ceramiche. C’è tanto da fare e nessuno deve sentirsi escluso, perché c’è bisogno del supporto e dell’aiuto da parte di tutti, in quanto, chi oggi ha dovuto o voluto fare un passo indietro potrà dare ugualmente il proprio contributo lavorando al fianco dell’amministrazione. Ma vediamo nel dettaglio tutte le deleghe che sono state attribuite agli assessori che sono stati nominati: Amoroso Alessandro è stato confermato allo sport, turismo, spettacolo, impiantistica sportiva e Marketing territoriale; la giovane Francesca Perez è stata confermata ai servizi socio assistenziali, Pubblica Istruzione, Politiche della formazione professionale, Pari opportunità, Politiche giovanili e comunicazione; Pellegrino Agostino invece si occuperà di promozione della Città, innovazione tecnologica ed informatica, bilancio, tributi, patrimonio, commercio, gestione e manutenzione servizio idrico integrato, salvaguardia e valorizzazione dei siti storici, archeologici, artigianato, sistema museale e servizi cimiteriali; ed infine Santo Rampulla le sono state conferite le deleghe che riguardano: agricoltura, zootecnia, pesca, servizi demografici, polizia municipale, viabilità, protezione civile, rapporti con il Consiglio Comunale, attuazione programma, verde pubblico, ambiente ed ecologia, arredo e decoro urbano, manutenzione strade, politiche e di valorizzazione delle periferie. Rimangono al Sindaco tutte le attribuzioni non delegate, in attesa che lo stesso sciolga le riserve su chi affidare la carica di vice sindaco.

Be the first to comment on "S. Stefano di Camastra, assegnate le deleghe agli assessori designati"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.