Tusa calcio, Giuseppe Culotta a 58 anni continua a scendere in campo per difendere la porta della sua squadra impegnata nel campionato di Terza categoria

TUSA (ME) – Un uomo d’altri tempi, campione in campo e nella vita, una carriera vissuta nei polverosi campi del comprensorio madonita, fatta di parate, tuffi, per il calcio la sua grande passione. Giuseppe Culotta 58 anni, continua a scendere in campo per difendere la porta del Tusa, compagine che partecipa al campionato di Terza categoria con l’entusiasmo e lo spirito di un ragazzino. Una volta terminato il turno a lavoro ed espletata qualche incombenza familiare, la passione spasmodica di Giuseppe Culotta è rivolta al calcio a cui dedica molte ore della sua giornata, essendo che è stato coinvolto come preparatore dei portieri di una scuola calcio. Essere attorniato da giovanissimi aiuta a mantenersi giovani, anche se l’estremo difensore del Tusa Giuseppe Culotta, indossato il suo completo da portiere ed i guanti, si allena con l’entusiasmo di un ragazzino pronto a fungere da esempio verso i più giovani. Considerata l’età, il suo fisico è ancora integro pronto ad affrontare nuove sfide dentro il rettangolo da giuoco pronto a difendere la porta della sua squadra. La passione non ha età. Probabilmente chissà quante volte l’abbiamo sentita dire questa frase ma quando ci troviamo di fronte ad esempio come questo, ci rendiamo conto che è davvero così. Il ruolo che permette di avere una longevità maggiore nel calcio è certamente il portiere, ma a 58 anni scendere in campo per circa 45 stagioni consecutive (a parte lo stop forzato per COVID), non è roba da tutti giorni. Si tratta di un vero recordman che arriva dal mondo dilettantistico, più precisamente dalla Terza Categoria: durante la settimana cerca di parare le scorribande dei bambini a scuola essendo che svolge il ruolo di bidello ma il suo lavoro non ha mai scalfito la sua passione per il calcio. Giuseppe Culotta non si pone obiettivi, se la passione e la sua voglia rimarranno immutate non ci sono dubbi sul fatto che nessun traguardo è precluso, per il momento appendere i cosiddetti guanti al chiodo non scalfiscono i suoi pensieri

Be the first to comment on "Tusa calcio, Giuseppe Culotta a 58 anni continua a scendere in campo per difendere la porta della sua squadra impegnata nel campionato di Terza categoria"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.