TN24 Notizie

S. Stefano di Camastra, l’I.C. “M. Buonarroti” ha realizzato un presepe denominato “Kalenda”,rappresentando l’annuncio liturgico del Natale.

S. STEFANO DI CAMASTRA (ME) – Un’interessante iniziativa è stata portata avanti in occasione di questo Natale dalla classe 3/A della secondaria di primo grado, dell’Istituto Comprensivo “M. Buonarroti” di S. Stefano di Camastra, con la realizzazione di un presepe che è stato denominato “Kalenda”, in riferimento all’attesa universale del giorno ormai giunto al compimento del tempo dell’avvento, rappresentando l’annuncio liturgico del Natale.  I discenti seguiti dal docente di arte e immagine, la professoressa Cristina Gerbino hanno realizzato delle sagome lignee ispirate alle opere d’arte appartenenti al panorama artistico di fine 800′ e avanguardistico del 900′. Maria e Giuseppe si ispirano al celebre quadro “il bacio ” di Klimt, in cui l’artista rappresenta due giovani innamorati intenti a scambiarsi un gesto di tenerezza, il bacio, l’opera è caratterizzato dalla presenza pregnante di un fondo oro che contraddistingue la pittura e le origini orafe dell’artista. L’angelo e Gesù si ispirano alla “notte stellata” di Van Gogh, opera che l’artista dipinse ad en plein air che rappresenta un paesaggio notturno di Sanit- Remy de Provence, il dipinto celebra la pittura vorticosa e istintiva dell’artista stesso mettendo in risalto il suo malessere e personalità che tanto lo contraddistingue. Il bue e l’asino si ispirano alla famosissima opera la “Guernica” di Pablo Picasso, quadro realizzato in occasione del bombardamento avvenuto nella città di Guernica che causò la morte di molti civili, il quadro è stato concepito come forma di protesta e denuncia alla società contemporanea; infine la stella realizzata seguendo la caratteristica pittura gestuale definita action painting di J. Pollock. Una piccola esperienza certamente, ma di grande significato, poiché l’inclusione passa anche e soprattutto attraverso dei momenti di condivisione, che consentono a tutti gli studenti di crescere. Inoltre, è stato veramente gratificante vedere come il lavoro di ogni alunno della classe 3/A con impegno, attenzione e collaborazione ha dipinto, disegnato, colorato, ritagliato ed incollato gli elementi del presepe perché tutto potesse risultare meraviglioso! Durante questo periodo di festività, questo lavoro sarà possibile ammirarlo nella sua originalità in esposizione presso la chiesa di S. Antonio a S. Stefano di Camastra.

Exit mobile version