Kevin Paredes e Griffin Yow vengono nominati nella squadra di calcio maschile olimpica degli Stati Uniti

Kevin Paredes e Griffin Yow, entrambi calciatori 21 anni della Virginia del Nord, hanno iniziato la loro carriera come giocatori nazionali del DC United prima di dirigersi in Europa, dove sono diretti insieme alle Olimpiadi di Parigi.

Le ali erano tra i 18 giocatori nominati lunedì nella squadra maschile statunitense che gareggerà ai Giochi estivi per la prima volta dal 2008. Il torneo da 16 nazioni è riservato ai giocatori under 23, con tre eccezioni per squadra.

Paredes (South Riding) e Yow (Clifton) fanno parte da tempo della formazione della nazionale giovanile. Ma poiché l’organo di governo del calcio, la FIFA, non richiede ai club di rilasciare giocatori per le Olimpiadi, Paredes aveva bisogno dell’approvazione del Wolfsburg nella Bundesliga tedesca e del club belga Westerloh per unirsi alla squadra statunitense.

Diverse richieste di giocatori da parte dell’allenatore americano Marko Mitrovic sono state respinte dai club, tra cui il centrocampista Aidan Morris (Middlesbrough), e gli attaccanti Haji Wright (Coventry City) e Brandon Vazquez (Monterrey).

Diversi giocatori anziani come Gio Reyna e Yunus Musah non sono convocati realisticamente a causa delle richieste pre-campionato del club e della loro partecipazione alla Copa America con la nazionale maggiore quest’estate.

“È stato un processo molto difficile negli ultimi otto-dieci mesi, parlando con i club e cercando di rilasciare tutti i giocatori”, ha detto Mitrovic. “Sì, ci sono state delle sfide, ma ci siamo ritrovati con una rosa che crediamo possa rappresentarci al meglio, e mi sento molto bene con la squadra che andrà a Parigi”.

La squadra statunitense si presenterà al ritiro di addestramento a Bordeaux, in Francia, questa settimana. La fase a gironi inizierà il 24 luglio contro la Francia a Marsiglia, seguita dalla Nuova Zelanda a Marsiglia il 27 luglio e dalla Guinea il 30 luglio a Saint-Etienne. Due accederanno ai quarti di finale.

READ  Il fondatore di FTX Sam Bankman-Fried è stato condannato a 25 anni di prigione

Da quando il limite di età è stato introdotto nel 1992, l’unica volta in cui gli uomini statunitensi sono riusciti a progredire nello sport di squadra è stato un quarto posto alle Olimpiadi di Sydney del 2000.

Tutte le convocazioni statunitensi tranne tre sono apparse nella squadra nazionale senior.

Paredes e Yow sono tra gli otto giocatori europei diretti alle Olimpiadi. La scorsa stagione – la sua seconda stagione completa in Germania quando lo United lo ha venduto per 7,35 milioni di dollari nel gennaio 2022 – ha segnato tre gol in 28 presenze in campionato (15 presenze).

Era un candidato per la squadra della Copa America quest’estate, ma l’allenatore della nazionale maggiore statunitense Greg Berhalter ha deciso di salvarlo per le Olimpiadi.

Yow, trasferitosi in Belgio nel luglio 2022, ha segnato sette gol in 28 presenze in campionato (25 presenze) la scorsa stagione.

Gli altri 10 giocatori americani provengono da squadre MLS, comprese selezioni con più di tre anni: i difensori centrali Walker Zimmerman (Nashville SC) e Myles Robinson (FC Cincinnati) e il centrocampista Djordje Mihailovic (Colorado Rapids).

Zimmerman, 31 anni, e Robinson, 27 anni, hanno iniziato insieme in sei partite di qualificazione alla Coppa del Mondo 2022, otto volte in totale. Zimmerman ha iniziato alla Coppa del Mondo in Qatar, ma Robinson ha saltato il torneo per un infortunio al tendine d’Achille. Mihailovic, 25 anni, sta vivendo un’eccezionale stagione nella MLS con 10 gol e nove assist in 11 presenze con la squadra senior.

Nella lista figura anche il centrocampista Benjamin Gremachi, che a 19 anni era la scelta più giovane. Nella sua seconda stagione nella prima squadra dell’Inter Miami, Gremachi è mentore della superstar argentina Lionel Messi.

READ  Stati Uniti e Gran Bretagna si preparano a lanciare un’offensiva contro i ribelli Houthi

Portieri: Gabriel Slonina (Chelsea), Patrick Schulte (Columbus Crew).

Guardiani: Maximilian Dietz (Greuther Fürth), Nathan Harriel (Philadelphia Union), Miles Robinson (FC Cincinnati), John Tolkien (New York Red Bulls), Caleb Wiley (Atlanta United), Walker Zimmerman (Nashville SC).

Centrocampisti: Gianluca Buzio (Venezia), Benjamin Cremasi (Inter Miami), Jack McLean (Philadelphia Union), Djordje Mihailovic (Colorado Rapids), Tanner Dessmann (Venezia).

Inoltrare: Paxten Aaronson (Utrecht), Taylor Booth (Utrecht), Duncan McGuire (Orlando City), Kevin Paredes (Wolfsburg), Griffin Yow (Westerlo).

modifica: Portiere John Bullscomb (Sporting Kansas City), D Jacob Davis (Sporting Kansas City), MF Josh Atencio (Seattle Sounders), F Johan Gomez (Intracht Braunschweig).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *