L’attacco russo a Kharkiv ha attirato le truppe ucraine da est

Le forze russe si sono spinte ulteriormente nella regione di Kharkiv, nel nord-est dell’Ucraina, durante il fine settimana, hanno detto gli analisti, con l’obiettivo di ritirare le unità ucraine dal fronte orientale piuttosto che tentare di catturare la seconda città più grande del paese.

Deepstate, un gruppo di intelligence open source, ha affermato che le truppe russe hanno attaccato in entrambe le direzioni, conquistando diversi villaggi nel distretto di Lipsi, 30 km a nord di Kharkiv, e raggiungendo la periferia della città di Vovsansk, 40 km a est. dalla zona.

Il presidente Volodymyr Zelenskyi ha dichiarato domenica sera che l’esercito ucraino è impegnato in “brutali battaglie lungo gran parte del nostro confine”.

Il Deepstate ha avvertito che la situazione nella regione diventerebbe “molto peggiore” se non venissero dispiegate più riserve ucraine.

Oleksandr Chirsky, il massimo comandante militare ucraino, ha detto domenica che la situazione a Kharkiv è “significativamente peggiorata” e che le sue forze hanno respinto nove attacchi attorno a otto insediamenti contestati nella regione. Non ha confermato alcuna perdita di territorio, affermando che le sue forze “stanno facendo di tutto per mantenere linee e posizioni difensive”.

Funzionari e analisti ucraini si aspettavano da tempo un attacco al confine di Kharkiv dalla regione russa di Belgorod. Ritengono che la mossa sia parte di una mossa per sfruttare i vantaggi di Mosca in armi e manodopera prima che gli aiuti militari statunitensi e gli sforzi di mobilitazione ampliati dell’Ucraina arrivino entro la fine dell’estate.

Sfrattato dal villaggio di Lipsi. Le forze russe hanno catturato diversi villaggi nel distretto, 30 km a nord di Kharkiv ©Roman Pilipey/AFP/Getty Images

Un funzionario delle forze di difesa ucraine ha dichiarato al Financial Times la scorsa settimana che l’attesa offensiva della Russia nel nord-est dell’Ucraina era progettata principalmente per attirare le forze ucraine fuori dalla regione orientale del Donbass.

READ  Come guardare Kaitlyn Clark battere il record di punteggio femminile della NCAA quando l'Iowa affronterà il Michigan stasera

Nel suo discorso video di domenica sera, Zelenskyj ha detto: “L’idea degli attacchi nella regione di Kharkiv è quella di espandere le nostre forze e minare le basi morali e motivazionali della capacità degli ucraini di difendersi”.

Funzionari e analisti hanno affermato che la dimensione delle forze russe inviate ad attaccare Kharkiv – due corpi d’armata, ovvero circa 35.000 – non era sufficiente per tentare di catturare Kharkiv. E finora ci sono stati relativamente pochi attacchi.

“Le forze russe nella regione non stanno costruendo una forza meccanizzata unificata per attacchi profondi, con una forza concentrata che richiede una maggiore superiorità in termini di personale e attrezzature”, ha affermato Frontintelligence Insight, un gruppo di analisi gestito da un ex funzionario ucraino.

“Invece, hanno lanciato diversi attacchi su piccola scala in vari punti di confine utilizzando unità delle dimensioni di un plotone e di una squadra, consentendo ad alcuni di loro di infiltrarsi nel confine senza incontrare una resistenza significativa”.

La nuova offensiva russa a Kharkiv potrebbe aver già ottenuto un “successo parziale” nel richiamare le truppe ucraine dalle posizioni difensive altrove lungo il fronte, ha aggiunto Frontelligence. Le truppe ucraine stanno lottando per mantenere posizioni difensive a Donetsk, una regione del Donbass che è stata al centro dello sforzo bellico russo.

Mosca sta cercando di creare una zona cuscinetto per proteggere meglio la città russa di Belgorod, situata a 70 km da Kharkiv. Domenica il governatore locale ha detto che un razzo ucraino ha colpito un complesso residenziale nel centro della città, uccidendo almeno nove persone, ha riferito l’agenzia di stampa statale Ria.

READ  Fiumi atmosferici colpiranno la costa occidentale questa settimana

Belgorod è stata colpita dal fuoco dell’artiglieria negli ultimi mesi, ma le immagini dello sciopero di domenica, che mostrano un buco in un edificio di 10 piani e le persone salvate dalle macerie, assumeranno una nuova dimensione e shock. Russi. Anche gli aerei russi hanno bombardato accidentalmente la città in diverse occasioni.

Un altro possibile motivo per la nuova offensiva di Mosca è spostare le sue forze nel raggio d’azione dell’artiglieria della città di Kharkiv. Prima che le forze russe venissero respinte dall’area nell’autunno del 2022, potevano continuare a bombardare Kharkiv, terrorizzando le persone e radendo al suolo molti edifici nei quartieri nord-orientali della città.

Per fare ciò, le forze russe dovrebbero sfondare le principali linee difensive dell’Ucraina e avanzare ulteriormente nel territorio ucraino, ma gli analisti sostengono che non è chiaro se riusciranno a creare slancio.

I villaggi catturati da venerdì si trovano in quella che i funzionari ucraini chiamano una “zona grigia” tra il confine russo e la principale linea di difesa dell’Ucraina.

Una scena mostra veicoli danneggiati sul luogo di una recente offensiva militare a Belgorod, in Russia
La città russa di Belgorod, situata a 70 km da Kharkiv, è stata negli ultimi mesi sotto il fuoco dell’artiglieria. © Vyacheslav Kladkov, governatore della regione russa di Belgorod tramite Telegram/Reuters

Serhiy Kuzan, capo del Centro ucraino per la sicurezza e la cooperazione, un think tank, ha detto che nessuna delle due parti vuole mantenere posizioni nell’area a causa del terreno basso e sfavorevole.

Quando venerdì la Russia è entrata nella zona grigia precedentemente lasciata libera, Guzan ha affermato che le forze ucraine stavano mantenendo una linea pre-preparata attraverso ostacoli naturali.

“È stata questa entrata che ci ha fatto prendere dal panico perché erano avanzati di qualche chilometro, ma non c’è motivo di farsi prendere dal panico. Vogliono rompere l’anteriore e ripetere quello che abbiamo fatto nel 2022. [Ukraine’s lightning counteroffensive in the Kharkiv region] Ma hanno fallito e ora sono bloccati”, ha detto Gusan.

READ  L'opposizione turca rivendica la vittoria a Istanbul, Ankara dà un colpo a Erdogan | Notizie sulle elezioni

Ha detto che le truppe russe non hanno le forze per avanzare ulteriormente, ma hanno riserve sufficienti per continuare a combattere nella zona per almeno un mese, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla città di Kharkiv per “creare pressione lì” attraverso bombardamenti. città.

I blogger militari pro-Cremlino riconoscono che i principali vantaggi di Mosca si trovano nella zona grigia, affermando che i russi non dovrebbero aspettarsi progressi rapidi e che ciò dipenderà dall’arrivo degli aiuti statunitensi.

Scrivendo sabato sul tabloid pro-Cremlino Komsomolskaya Pravda, il corrispondente di guerra russo Alexander Kotz ha detto che molte rotte chiave che la Russia vuole intraprendere sono tappezzate di mine e ha detto che l’uso di droni ucraini contro le forze russe “non è stato scontato”.

“Il nemico non ha formato linee difensive serie [in the grey zone]; Ci stanno aspettando”, ha scritto Coates. “E nel 2024, Cave ha la capacità di resistere alle potenze che avanzano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *