Inondazioni a Dubai: negli Emirati Arabi Uniti si registrano le precipitazioni più intense degli ultimi 75 anni


Dubai, Emirati Arabi Uniti
CNN

L’ufficio stampa statale ha riportato il caos negli Emirati Arabi Uniti dopo le piogge più abbondanti degli ultimi 75 anni, con alcune aree che hanno registrato più di 250 millimetri di pioggia in meno di 24 ore. Mercoledì la dichiarazione.

La pioggia ha allagato le strade, sradicato palme e distrutto le facciate degli edifici, cosa mai vista prima in un paese del Medio Oriente. Le registrazioni iniziarono nel 1949. Nella popolare destinazione turistica di Dubai i voli sono stati cancellati, il traffico è rimasto bloccato e le scuole sono state chiuse.

Secondo le osservazioni meteorologiche effettuate all'aeroporto, martedì sono caduti più di cento millimetri di pioggia in sole 12 ore, una caratteristica tipica di Dubai. Record per un anno interoSecondo i dati delle Nazioni Unite.

Alcuni automobilisti sono stati costretti ad abbandonare i loro veicoli perché la pioggia è caduta così forte e veloce che le strade si sono trasformate in fiumi.

Le condizioni meteorologiche sono associate a un vasto sistema di tempeste che si sposta attraverso la penisola arabica e il Golfo di Oman. Lo stesso sistema porta anche un tempo insolitamente umido Vicino all'Oman e l'Iran sud-orientale.

In Oman, almeno 18 persone sono morte a causa delle improvvise inondazioni causate dalle forti piogge, ha affermato il Comitato nazionale di gestione delle emergenze del paese. disse. Vittime Comprende gli studenti delle scuole, Lo ha riferito l'agenzia di stampa statale dell'Oman.

Ruhana Ruhana/Reuters

Mercoledì alcune auto sono rimaste bloccate su una strada allagata a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, dopo una forte pioggia.

Un uomo di 70 anni è morto a Ras Al-Khaimah, negli Emirati Arabi Uniti, dopo che il suo veicolo è stato spazzato via dalle acque alluvionali, ha riferito martedì un rapporto della polizia.

READ  Rapimento scolastico in Nigeria: 300 bambini liberati dopo due settimane di carcere

Mercoledì le piogge si sono spostate verso est, interessando parti dell’Iran meridionale e del Pakistan, aree che ricevono poche precipitazioni in questo periodo dell’anno. Nella città meridionale di Sabahar, nella provincia iraniana del Sistan e del Baluchistan, sono stati registrati 130 mm di pioggia.

Mercoledì le persone che cercavano di raggiungere il centro di Dubai su strada sono rimaste bloccate sull'autostrada della città. Alcuni tassisti sono rimasti bloccati sull'arteria principale di Dubai, rifiutandosi di portare i passeggeri oltre a causa delle strade bloccate.

Sono stati visti pendolari attraversare la strada attraverso gigantesche pozzanghere, cercando di trovare percorsi alternativi. Alcuni di quelli catturati avevano viaggiato dall'estero a Dubai per partecipare al World Blockchain Summit, una conferenza sulle criptovalute prevista per l'inizio della prossima settimana.

Il video scioccante mostrava l'asfalto dell'aeroporto internazionale di Dubai, recentemente incoronato Secondo aeroporto più trafficato del mondo – Sott'acqua Un enorme aereo cerca di navigare attraverso le acque alluvionali. I grandi jet sono stati visti muoversi attraverso l'aerodromo allagato proprio come barche, mentre le loro scie spruzzavano acqua e increspavano le acque profonde.

Anche dopo che la tempesta si è calmata, le interruzioni delle operazioni aeroportuali sono continuate fino a mercoledì, con le strade di accesso bloccate da allagamenti e diverse compagnie aeree, tra cui la compagnia di bandiera Emirates, che hanno segnalato ritardi dei voli. Flydubai è una compagnia aerea economica Annullato Tutti i voli fino alle 10:00 ora locale di mercoledì.

Mercoledì mattina, Dubai International ha consigliato alle persone di “NO I voli vengono regolarmente ritardati e dirottati all’aeroporto, a meno che non sia assolutamente necessario”, ha affermato.

READ  Elezioni primarie del New Hampshire 2024

Emirates ha sospeso il check-in per i passeggeri in partenza da Dubai dalle 8:00 ora locale di mercoledì a mezzanotte di giovedì a causa di “problemi operativi causati da condizioni meteorologiche e stradali avverse”.

AFP/Getty Images

Mercoledì i passeggeri si mettono in fila al banco delle coincidenze dei voli dell'aeroporto internazionale di Dubai.

Alcuni 134 milioni di passeggeri Volare attraverso gli aeroporti degli Emirati Arabi Uniti l'anno scorso, 87 milioni incl Viaggia da solo attraverso l'aeroporto internazionale di Dubai. Negli Emirati Arabi Uniti vivono circa 10 milioni di persone. Gli Emirati Arabi Uniti sono un hub per cinque compagnie aeree.

Un video condiviso sui social mostrava mobili che volavano dal balcone. A Dubai Marina si può vedere un canale artificiale che spazza via grattacieli e punti vendita, mentre i mobili dei ristoranti vicini vengono spazzati via dalla forte corrente.

Le immagini pubblicate dai media locali mostrano il traffico bloccato sulla Sheikh Zayed Road di Dubai, una strada a 16 corsie. Auto di lusso sono state ritrovate quasi completamente sommerse nel quartiere di Business Bay, sede di condomini, uffici e punti vendita. La stazione della metropolitana di Dubai era piena di pendolari.

Stringer/Anatolu/Getty Images

Martedì, persone camminano attraverso una strada allagata sotto un ponte dopo una forte pioggia negli Emirati Arabi Uniti.

I servizi di consegna hanno smesso di funzionare e le strade allagate e inaccessibili alle auto e ai pedoni hanno impedito a molti residenti di Dubai di lasciare le proprie case. Alcuni residenti sono stati visti remare su barche fuori dalle loro case e un video diventato virale sui social media mostrava i residenti che attraversavano una strada allagata in una zona residenziale.

READ  Il lancio dell'equipaggio SpaceX Crew-8 della NASA è stato rinviato a domenica sera a causa del maltempo

Altri video provenienti dai social media mostravano l’acqua che scorreva attraverso un grande centro commerciale e sommergeva i piani terra delle case.

Un funzionario del Centro meteorologico nazionale degli Emirati Arabi Uniti è stato citato dal quotidiano locale The National affermando che la pioggia non è stata la causa. Semina delle nuvole, ponendo fine alle voci secondo cui il caos era causato dall'uomo. Questa pratica aumenta le precipitazioni nelle regioni aride o semi-aride e prevede la “semina” delle nuvole esistenti con sostanze che aiutano le nuvole a innescare la pioggia. Emirati Arabi Uniti La semina delle nuvole dagli anni '90 E ha continuato a farlo negli ultimi anni.

Come il resto della regione del Golfo Persico, Dubai ha un clima caldo e secco. Pertanto, le precipitazioni sono rare e le infrastrutture della città non riescono a gestire eventi meteorologici estremi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *