Allerta meteo, in arrivo il “super-ciclone” ( in aggiornamento )

-Super ciclone , cresce l’allerta nel Messinese

-BOLLETTINO – Aeronautica Militare :”AVVISO DI BURRASCA” EMESSO ALLE 0600/UTC DEL 30 NOVEMBRE IN ATTO ISOLATI TEMPORALI CON COLPI DI VENTO SU TIRRENO CENTRALE, TIRRENO MERIDIONALE, STRETTO DI MESSINA, MARE E CANALE DI SARDEGNA, BOCCHE DI BONIFACIO, STRETTO DI SICILIA, IONIO ET RELATIVE COSTE. IN ATTO BURRASCA DA NORDOVEST FORZA OTTO SU MAR DI CORSICA. IN ATTO BURRASCA DA SUDOVEST FORZA SETTE SU MAR LIGURE. PREVISTA BURRASCA DA NORDOVEST FORZA SETTE SU MAR DI SARDEGNA. PREVISTA BURRASCA DA SUDEST FORZA SETTE SU IONIO”

Condizioni METEO per OGGI: Cielo coperto con precipitazioni  deboli e sparse nella prima parte della giornata, ma dal pomeriggio decisa intensificazione dei fenomeni che risulteranno temporaleschi e localmente di forte intensita’. Sulle restanti aree nuvolosita’ irregolare si alternera’ ad addensamenti piu’ consistenti associati a precipitazioni sparse specie nella seconda parte della giornata.

Condizioni METEO per DOMANI:  Forte maltempo, cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse che potranno assumere carattere temporalesco di forte intensita’ e persistenza su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, risultando localmente eccezionali. Molta pioggia anche sulla Campania al mattino, ma in successivo miglioramento. Nella tarda mattinata e nel pomeriggio estensione dei fenomeni intensi anche al Molise. Quota della neve generalmente elevata, con l’eccezione del Molise, dove la neve iniziera’ a cadere dai 1200 metri di quota.

– LA PROTEZIONE CIVILE  regionale ha inviato una nota a sindaci, Province, Fs e Anas per invitarli a “verificare la funzionalità delle opere idrauliche affinché possa garantirsi il corretto ed idoneo smaltimento delle acque meteoriche”. “Si raccomanda  di seguire il contenuto dei piani di protezione civile per il rischio idraulico ed idrogeologico provvedendo, soprattutto, ad attivare i presidi territoriali, affinché possa essere monitorata l’evoluzione dell’evento”. Secondo la Protezione civile regionale “particolare riguardo va posto alle abitazioni isolate, all’utilizzo improprio dei seminterrati, agli attraversamenti fluviali, alle reti viarie che interferiscono con il reticolo idrografico. Il dipartimento regionale della Protezione civile, attraverso la Soris è pronto a supportare le attività che dovessero rendersi utili e necessarie”.

Il super ciclone è atteso a ore. E’ in arrivo già a partire dal pomeriggio di oggi. Una giornata in cui sono previste forte precipitazioni, anche a carattere su temporalesco, sulla Sicilia e sulla Calabria, specie sui settori jonici. A indicarlo è un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello emesso ieri. I fenomeni potranno dare luoghi a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. In queste ore  numerose trombe marine sono state avvistate in Sicilia, dalle Egadi alla costa jonicameteo

Ma a preoccupa è l’evoluzione del maltempo per i prossimi giorni. Il bollettino della protezione civile è già chiaro, poi il maltempo si intensificherà ulteriormente da domenica per protrarsi tutta la prima metà della prossima settimana. Cresce l’allerta soprattutto nella zona del Messinese. Occhio anche alla Sicilia sud-occidentale, tra l’Agrigentino e il Trapanese. 

Be the first to comment on "Allerta meteo, in arrivo il “super-ciclone” ( in aggiornamento )"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.