Ferrovie dello Stato – Le stazioni in disuso concesse in comodato d’uso gratuito ad associazioni e comuni

Anche la stazione San Marco – Torrenova , in comodato al comune della “Città delle Torri”

TORRENOVA (ME) – Riqualificazione territoriale e imprenditoria giovanile: le Ferrovie dello Stato Italiane concedono stazioni ferroviarie dismesse in comodato d’uso gratuito. Anche in provincia di Messina  è massiccia la presenza di linee ferroviarie dismesse e stazioni in disuso. FS ormai da anni amministra le piccole stazioni con tecnologie telematiche rinunciando così alla continua presenza di personale. Benché questo mutamento delle tecniche di gestione porti dei benefici economici, comporta il decadimento delle strutture che spesso sono soggette ad atti di vandalismo. Per far fronte al bisogno di custodire le vecchie stazioni e fare in modo che sia loro garantita la manutenzione base, FS ha avviato un progetto di rivalutazione del territorio concedendo ad enti locali, associazioni e imprenditori che intendano promuovere il territorio, di utilizzare le stesse  in comodato d’uso gratuito e, in alcuni casi, in locazione, per promuovere attività a carattere sociale, culturale o turistico, come è accaduto anche per il nostro paese che gestirà per sei anni i locali in comodato d’uso.

Be the first to comment on "Ferrovie dello Stato – Le stazioni in disuso concesse in comodato d’uso gratuito ad associazioni e comuni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.