Angel Reese fu espulso quando il Chicago Sky perse contro il New York Liberty

Chicago Sky Rookie Angelo Reese È stato espulso dopo aver subito un fallo tecnico nel quarto quarto della sconfitta per 88-75 della sua squadra contro il New York Liberty martedì.

Reese ha ricevuto il suo primo tecnico dopo essere apparso per dire qualcosa all’arbitro Charles Watson a seguito di una chiamata fallosa.

Il rapporto del pool WNBA dice che Reese ha ricevuto falli tecnici per essersi rivolto all’arbitro “in modo irrispettoso” e poi aver tirato fuori l’arbitro “con disgusto per la chiamata”.

“Ha detto qualcosa all’arbitro”, ha detto ai giornalisti la guardia di sci Marina Mabrey. “Qualunque cosa pensasse, era la scelta giusta. Si tratta di pace per noi nei nostri giovani anni nella WNBA.

“Devi conoscere i segnali e il modo in cui rispondono alle cose.”

L’allenatore dello Sky Teresa Weatherspoon ha detto che “ha cercato di ottenere una spiegazione” dagli arbitri per l’espulsione ma “non ha ottenuto una spiegazione”.

“Fino ad oggi non so cosa sia successo”, ha detto ai giornalisti.

In un post su X, ex Twitter, la guardia dei Chicago Bulls Lonzo si è offerta di pagare la multa di Paul Reese.

“Il rappresentante che ha scaricato @Reese10Angel è debole… sai chi sei (tieniti i soldi che ti ho regalato Angel)”, ha scritto Paul su X.

“Apprezzo la vostra banda!” Reese ha risposto.

Reese ha concluso la partita della Commissioner’s Cup con 13 punti e 10 rimbalzi, ma ha tirato con il 25% dal campo.

Breanna Stewart ha giocato una grande partita per i Liberty, segnando 33 punti con 14 rimbalzi e tre assist.

READ  Il primo avvio di Xavier Booker per il basket MSU rovinato: 3 riprese veloci
Reese ha ricevuto due rapidi falli tecnici.  -Melissa Tamez/Icon Sportswire/AP

Reese ha ricevuto due rapidi falli tecnici. -Melissa Tamez/Icon Sportswire/AP

È stata la prima partita di Sky dopo l’urto su Clarke durante un’interruzione per Sennady Carter.

La “svolta” della WNBA?

Nel frattempo, la leggenda del tennis Billie Jean King ha paragonato l’impatto di Clarke sulla WNBA a quello di Chris Evert sul tennis femminile negli anni ’70.

King ha detto che l’attuale classe rookie “ha la possibilità di infiammare questo campionato”.

“La WNBA sta andando bene con star straordinarie come Maya Moore, Sheryl Swoopes, Candace Parker, Diana Taurasi, Aja Wilson e Breana Stewart, e quest’anno è stato un punto di svolta, e questo grazie a Kaitlyn”, ha detto. Stati Uniti oggi In un’intervista con Christine Brennan.

“Battere i record del college e tutti indossare la maglia numero 22. Per la WNBA le cose stanno andando bene per il calcio femminile. Con tutte queste vendite e tutto questo interesse sono incredibili e ora devono continuare.

“Che ti piaccia o no, Caitlin è la ragione di questo interesse”, ha detto King. “È una superstar. Quando lei sta bene, tutti gli altri stanno bene. Il campionato andrà bene. I veterani sono stati gli elementi costitutivi e ora Caitlin e questa nuova classe hanno questa incredibile piattaforma per portare la lega in un posto completamente nuovo.

Crea un account per ulteriori notizie e newsletter della CNN CNN.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *