Un direttore del Wisconsin e otto membri dello staff sono stati accusati a seguito delle indagini sulla morte del detenuto

MADISON, Wisconsin – Il direttore di una prigione di massima sicurezza del Wisconsin e otto membri del suo staff sono stati accusati mercoledì, a seguito di indagini sulla morte di quattro detenuti avvenuta l’anno scorso e rimaste inosservate per almeno 12 ore. L’uomo è morto.

Il direttore del Waupun Correctional Institution, Randall Hebb, è stato accusato di cattiva condotta in una carica pubblica. Altri otto sono accusati di abusi sui detenuti, un crimine, e tre di loro – due agenti penitenziari e un sergente penitenziario – sono anche accusati di cattiva condotta in una carica pubblica. Mercoledì tutti e nove sono comparsi in tribunale.

“Stiamo gestendo la prigione più antica dello stato del Wisconsin in modo pericoloso e irresponsabile”, ha detto lo sceriffo della contea di Dodge Dale Schmidt, che ha condotto le indagini, in una conferenza stampa annunciando le accuse.

La morte di un detenuto è stata classificata come omicidio perché gli è stata chiusa l’acqua per un periodo di tempo significativo, si è rifiutato di mangiare e non è stato attentamente monitorato e non ha avuto un contatto diretto con un medico perché era agli arresti domiciliari, ha detto Schmidt. Un altro detenuto colpito da ictus è stato lasciato morto nella sua cella per almeno 12 ore prima di essere trovato.

Hebb, che rischia fino a 3 anni e mezzo di prigione se condannato, lo ha annunciato la scorsa settimana. Ha intenzione di andare in pensione Alla fine di giugno subentrerà il vicedirettore Brad Mlodzik. Ha detto in una e-mail allo staff di Waupun di aver contribuito a migliorare “la sicurezza e l’ordine” nel carcere.

READ  Iris Apfel: stilista americana morta a 102 anni

“È sorprendente sapere quanta strada siamo arrivati”, ha scritto Hebb. “Sappiamo che abbiamo ancora molto da fare.”

Hepp non ha un avvocato elencato nei documenti giudiziari online.

Tre dei quattro decessi sono oggetto di cause legali federali, e il Dipartimento di Stato sta indagando sulle operazioni della prigione, e l’anno scorso il governatore ha chiesto al Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti di essere coinvolto.

Più di 20 sono sotto indagine interna, almeno otto sono in congedo amministrativo e altri nove sono stati licenziati o in pensione più di un anno fa, ha detto in una nota il capo del Dipartimento penitenziario Jared Hoey.

Considerate le indagini in corso, Hoey ha chiesto allo sceriffo di mantenere aperte le sue indagini e di condividere tutte le sue scoperte “il più presto possibile e senza alcun ritardo”.

Se un’indagine interna dello Stato dovesse fornire ulteriori prove, Schmidt ha affermato che l’indagine su ulteriori accuse penali potrebbe essere riaperta.

Dean Hoffman, il primo dei quattro detenuti a morire, si è suicidato in isolamento lo scorso giugno. La figlia di Hoffman ha intentato una causa federale a febbraio, accusando i funzionari della prigione di non aver fornito a suo padre cure e farmaci adeguati per la salute mentale.

Tyshun Lemons e Cameron Williams furono entrambi trovati morti nella struttura a ottobre. Lo ha detto il medico legale della contea di Dodge, PJ Schoebel Acetil fentanil, un potente analgesico oppioide, e Williams sono morti di ictus.

Donald Mayer è stato trovato morto In carcere a febbraio. Schmidt decretò la sua morte un omicidio dovuto a malnutrizione e disidratazione.

Tutte le accuse riguardano la morte di Williams e Meyer.

READ  Le azioni di Guzman y Gomez sono aumentate di oltre il 39% nelle prime negoziazioni

I problemi di Waupun vanno oltre la morte dei detenuti. L’ufficio del governatore Tony Evers ha detto a marzo che gli investigatori federali Vediamo una sospetta banda di rapitori Coinvolto il personale penitenziario.

Evers ha detto mercoledì in reazione alle accuse presentate che chiunque non svolga il proprio lavoro sarà ritenuto responsabile.

“Ci devono essere responsabilità e giustizia”, ​​ha detto Evers in una nota. “Credo che la responsabilità e la giustizia debbano continuare finché le indagini interne e delle forze dell’ordine non saranno complete e approfondite”.

Dipartimento penitenziario di Stato È stato imposto un blocco L’anno scorso le carceri di Waupun, Green Bay e Stanley a causa della carenza di guardie. Prigionieri Wapun Il governo centrale ha fatto causa Nel mese di ottobre hanno accusato le condizioni di punizione crudele e insolita. Quel caso è ancora pendente.

Schmidt ha detto che il blocco non ha nulla a che fare con la morte dei detenuti.

Stanley ha ripreso le normali operazioni a novembre. Le restrizioni operative sono state allentate a Waupun e Green Bay, ma la frequenza di persona non è ripresa a Waupun e le ore ricreative sono ancora limitate, secondo l’ultimo aggiornamento del dipartimento di aprile. Tuttavia, ai detenuti era consentito effettuare telefonate e inviare messaggi di testo utilizzando tablet elettronici.

Waupun è una delle cinque carceri di massima sicurezza del Wisconsin. La struttura, costruita nel 1850, ospitava 712 detenuti al 31 maggio, secondo l’ultimo rapporto sulla popolazione del Dipartimento penitenziario statale. La prigione è progettata per contenere 882 detenuti.

I legislatori statali repubblicani hanno presentato denuncia per rinnovare le loro richieste affinché Evers chiuda le prigioni di Waupun e Green Bay, costruite nel 1800.

READ  AI: Google controlla le risposte al sondaggio del chatbot Gemini

“Il direttore potrebbe essere stato arrestato, ma la responsabilità non finisce qui”, ha detto il senatore dello stato, che presiede la commissione del Senato che supervisiona il sistema carcerario statale. Ha detto Van Wangard. “Tony Evers non riesce più a tenere la testa sotto la sabbia.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *