L'idea di Roku di mostrare annunci pubblicitari sui tuoi ingressi HDMI sembra un inferno inevitabile

Nella sua edizione questa settimana Lopas notiziario, Janko Roettgers ha coperto un brevetto Roku che suggerisce che la società sta pianificando alcune tattiche pubblicitarie pesanti per gli acquirenti di televisori Roku. Il brevetto è incentrato sull'idea di visualizzare annunci pubblicitari ogni volta che questi televisori sono sintonizzati su un ingresso HDMI in pausa o inattivo. In teoria, ciò consentirebbe a Roku di pubblicare annunci durante l'intera esperienza televisiva e in luoghi in cui è impossibile farlo oggi. La tua PS5, Xbox, Apple TV o lettore Blu-ray può diventare un'altra tela su cui l'azienda può continuare la sua attività pubblicitaria già redditizia.

Secondo il brevetto, l'azienda utilizza vari indizi per determinare quando una sorgente HDMI viene sospesa; Roku TV può attendere un silenzio audio prolungato o, tra gli altri approcci, analizzare i fotogrammi sullo schermo per misurare quando il movimento si è fermato. e si riferisce all'uso protetto da copyright Riconoscimento automatico dei contenuti (ACR) per scoprire cosa stai guardando con annunci pertinenti su Apple TV (o giocando su una console). L'ACR non è una novità ed è una delle cose su cui molti di noi saranno d'accordo quando diamo una rapida occhiata alla configurazione iniziale di un nuovo televisore.

Ovviamente, è molto facile per Roku rovinare tutto in modo massiccio, interrompendo il tuo intrattenimento e facendo incazzare i clienti. E il brevetto stesso non garantisce che questi concetti pubblicizzati di ogni ingresso HDMI diventino realtà. Ma segue una tendenza recente dei produttori di scatole (e stick) di streaming – spingendosi proprio contro la linea di ciò che i consumatori sono disposti a tollerare – e verifica se possono spostare silenziosamente i pali della porta. Anche Microsoft aderisce allo stesso.

READ  Il portavoce di Alexei Navalny conferma la sua morte e chiede che il suo corpo venga consegnato alla famiglia

Alcuni mesi fa, Amazon ha iniziato a riprodurre automaticamente i trailer sui dispositivi Fire TV se l'utente non intraprendeva azioni immediate. La mossa è andata sicuramente bene Fa arrabbiare molte persone – ma a quanto pare non abbastanza perché l'azienda si adatti al cambiamento. Puoi evitare la riproduzione automatica disattivando gli annunci nelle impostazioni, ma a volte vedrai presentazioni banner di immagini a schermo intero.

Ho risposto con un forte “non possono fare sul serio” agli annunci istantanei e ho chiesto feedback ad Amazon. La portavoce Madison Daniels mi ha detto quanto segue:

Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per aiutare i clienti a scoprire nuovi programmi TV e film su Fire TV. Gli annunci sono un modo per farlo. Il nostro aggiornamento più recente alla schermata iniziale di Fire TV consente ai clienti di avviare il pulsante Ulteriori informazioni in uno dei nostri posti più popolari per trovare qualcosa di bello da guardare.

La scoperta non è lo scopo della schermata iniziale? Io divago. Dopo un po', un utente Chromecast lo scoprì Questo è un annuncio a schermo intero per Chicken Tender Wraps Da Carls Jr. L'involucro ha un buon sapore? Assolutamente. Ma va oltre le solite pubblicità (direi previste/accettabili). I “consigli” sponsorizzati per film e programmi sono diventati più comuni sulle piattaforme TV e sui software di streaming. Ma un involtino di pollo? Venire.

Il fatto inevitabile è che la pubblicità aiuta a sovvenzionare il costo di questi lettori di streaming, alcuni dei quali possono essere acquistati per meno di 30 dollari. Ma puoi spendere $ 100 in più su Fire TV Cube e sarai bombardato da annunci a riproduzione automatica come qualcuno che ha acquistato il modello più economico. Questo è un perfetto esempio di come questa pubblicità di Ham Fist mi irriti davvero. Qual è il vantaggio di ottenere un prodotto premium?

READ  La mischia South Carolina-LSU è andata in pezzi durante un fine settimana stellare di basket femminile. "Devo aggiustarlo"

Questo è il motivo per cui consiglio sempre alle persone di spendere soldi extra per una Apple TV 4K. Vale la pena impantanarsi nella pubblicità. Esistono modi per evitare annunci pubblicitari su altri dispositivi, che si tratti di lanciatori alternativi (negli streamer Android) e così via. Ma questi sono passi aggiuntivi che la maggior parte delle persone non fa mai. Per loro, le prospettive restano fosche.

Sono Speranza Roku non implementa le idee esposte in questo brevetto Lopas. I televisori Roku sono per lo più buoni! Sono affidabili, ricevono un lungo percorso di aggiornamenti software e sono immediatamente familiari a molte persone. Non vedo l'ora di vedere come si confronta Roku Pro TV con l'impressionante concorrenza Mini LED di oggi di TCL, Hisense e altri. Ma non lo sono Speranza L'azienda non ci metterà fretta su questa strada per mettere la pubblicità davanti agli occhi a tutti i costi. Anche se non si tratta di Roku, è solo questione di tempo prima che un altro marchio televisivo tragga ispirazione da questo brevetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *