Nikola Jokic piange dai fan della NBA dei Lakers dopo il crollo del 2 ° tempo in sconfitta contro i Nuggets

Lunedì i Los Angeles Lakers sembravano aver ottenuto una grande vittoria in Gara 2 della loro serie di primo turno contro i Denver Nuggets, ma un crollo nel quarto quarto ha portato ad un enorme vantaggio e ad una sconfitta per 101-99.

I Lakers erano in vantaggio di 20 punti e a metà tempo avevano un vantaggio di 15 punti. I Nuggets erano in testa nel terzo, ma Los Angeles era ancora in vantaggio di 10 punti verso l'ultimo quarto. Denver è poi andata avanti con un parziale di 22-8 riducendo il deficit a cinque e pareggiando rapidamente la situazione nei minuti finali.

Le cose sono andate avanti e indietro, con i Lakers che hanno preso un vantaggio di due punti meno di un minuto dopo uno scambio di LeBron James, ma Jamaal Murray ha pareggiato al possesso successivo. Dopo che il tentativo di via libera di Los Angeles è fallito, Murray ha effettuato un salto indietro alla sirena per vincere e dare a Denver un vantaggio di 2-0 nella serie.

Dopo la sconfitta, i fan dell'NBA hanno rimproverato i Lakers per il loro crollo monumentale.

La sensazione della partita di lunedì sera è quella con cui i Lakers sono fin troppo familiari. Nella sconfitta di sabato, i Lakers erano in vantaggio in doppia cifra prima di crollare nel terzo quarto e perdere la prima partita della serie. Denver ha ora vinto sei partite consecutive di playoff contro i Lakers risalenti alle finali della Western Conference della scorsa stagione.

Forse un ritorno a Los Angeles aiuterà i Lakers a riorganizzarsi per evitare un insormontabile deficit di 3-0. Gara 3 tra Los Angeles e Denver è giovedì alle 22:00 ET.

READ  Live streaming di Final Four March Madness: come guardare UConn vs Alabama stasera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *