SpaceX annuncia la data del prossimo volo di prova dell’astronave

SpaceX punta al 5 giugno per il quarto test di volo del suo enorme razzo Starship, in attesa dell’approvazione da parte della Federal Aviation Administration.

La settimana scorsa la compagnia ha completato una prova generale completa prima di rimuovere l’astronave dal booster superpesante per completare i preparativi finali prima del lancio.

SpaceX potrebbe mettere insieme i due razzi questo fine settimana ed effettuare un altro test sul carburante in attesa dell’approvazione della FAA prima del tentativo di lancio del 5 giugno.

Il quarto test di volo vedrà Starship 29 collaborare con Super Heavy Booster 11 per cercare di superare i suoi predecessori. SpaceX ha indicato che il volo seguirà la stessa traiettoria del terzo test ma non eseguirà la riaccensione del motore durante le operazioni nello spazio, nel trasferimento di carburante o nelle porte del vano di carico.

L’obiettivo del volo era che entrambi i veicoli sostenessero il rispettivo rientro attraverso l’atmosfera, un atterraggio morbido in mare per il Super Pesante e un rientro controllato per l’astronave.

Per aiutare il Super Pesante a sopravvivere nel suo viaggio di ritorno sulla Terra, SpaceX ha apportato diverse modifiche hardware e software per prevenire gli stessi problemi che si sono verificati nel terzo test di volo, inclusa la rimozione dell’anello caldo dalla parte superiore del booster e un filtro bloccato. Impedito l’accensione dei motori Raptor durante l’atterraggio.

Per quanto riguarda l’astronave, SpaceX ha apportato diverse modifiche, inclusa l’aggiunta di ulteriori propulsori per controllare l’assetto dell’astronave e prevenire lo stallo durante la fase costiera, con conseguente rientro incontrollato nel terzo test di volo.

Con questi cambiamenti in mente, pensi che il quarto volo di Starship sarà buono come il terzo, o un altro problema si ritorcerà contro e SpaceX intraprenderà ulteriori azioni correttive?

READ  Previsioni di ondate di caldo per 11 città mentre la cupola di calore si sposta lungo la costa orientale

Domande o commenti? Inviami un’e-mail a [email protected] o twittami @RDanglePhoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *