Sri Lanka: 7 morti nello schianto di un'auto da corsa sulla folla

  • Di Francis Mao e Hafsa Khalil
  • notizie della BBC

Titolo del video, GUARDA: La scena sulla pista da corsa dopo l'incidente nello Sri Lanka

Sette persone sono morte e 21 sono ferite quando un'auto da corsa si è schiantata contro gli spettatori durante un evento automobilistico in Sri Lanka.

L'incidente è avvenuto durante la gara Fox Hill Supercross di domenica nella città base militare di Tidallawa.

Tra le vittime figurano quattro funzionari di gara e spettatori, tra cui una bambina di otto anni, ha detto l'esercito.

Pochi dettagli sono stati rilasciati sull'autista, sulle sue condizioni e se dovrà affrontare accuse.

Ma i funzionari hanno detto che è in corso un'indagine approfondita della polizia sull'incidente avvenuto su una pista di proprietà dell'esercito. Tiyathalawa è un'antica città di guarnigione nello Sri Lanka centro-meridionale e lì l'esercito mantiene un'accademia.

“L'incidente è avvenuto quando l'auto è saltata fuori pista”, ha detto il portavoce della polizia Nihal Taldua, ha riferito la BBC Sinhala.

Secondo testimoni oculari, l'incidente è avvenuto quando un'altra vettura si è ribaltata sui binari.

Gli agenti hanno cercato di rallentare le auto intorno alla scena agitando le luci gialle, ma mentre le auto sfrecciavano, un'auto rossa ha virato fuori strada e si è schiantata contro gli spettatori sul lato della strada non custodita.

fonte dell'immagine, Belle foto

didascalia dell'immagine, Sui social media gli srilankesi hanno criticato la mancanza di barriere di sicurezza lungo alcuni tratti del percorso

I filmati ampiamente condivisi sui social media hanno mostrato le conseguenze della tragedia: urla tra la folla e persone che accorrevano sul posto.

5 persone sono morte sul posto e 2 sono morte in ospedale. I funzionari hanno detto che altri erano in condizioni critiche.

Sui social media, gli srilankesi si sono chiesti perché non ci siano più garanzie, criticando la mancanza di barriere di sicurezza lungo alcuni tratti del percorso.

L'evento, gestito dalla Sri Lanka Automobile Sports Association, si svolge dal 1993, ma questa è la prima competizione in cinque anni a causa delle complicazioni derivanti dalle restrizioni pandemiche e dalla crisi economica del Paese.

Prima dell'ora ufficiale, gli organizzatori hanno aperto l'evento gratuitamente agli spettatori e hanno affermato che hanno partecipato circa 100.000 persone.

READ  Gli Eagles scambiano, scelta al secondo turno Cooper Dejean – NBC Sports Philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *