Etna e Stromboli in attività,doppio spettacolo

In queste ore è stato possibile osservare una ripresa dell’attività esplosiva al Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna, con sbuffi di cenere e piccole esplosioni stromboliane. Anche Stromboli, nel pomeriggio di ieri, ha avuto inizio un nuovo episodio di spattering continuo e piccole fontane di lava dal conetto posto sull’orlo nord-occidentale della terrazza craterica, alimentando un consistente trabocco lavico che si è espanso sulla Sciara del Fuoco in direzione nord-ovest.